PREFERENZE GEOGRAFICHE + FUTURO ECO-TECNOLOGICO

L'OPZIONE SMART



L'Opzione Smart è una nuova opzione contrattuale che:

  • permette al dipendente di vivere dove vuole, lavorare stabilmente in smart working ed avere maggior potere d'acquisto,

  • trasferisce all'azienda quei soldi che il dipendente avrebbe dovuto impiegare nell'affitto per vivere in prossimità dell'azienda.

Una parte sostanziale della retribuzione da lavoro (spesso più del 50%) serve a pagare le spese di affitto, spese delle quali i dipendenti farebbero volentieri a meno. Infatti, le spese di affitto sono elevatissime proprio nei grandi centri urbani in cui sono concentrati, spesso loro malgrado, milioni di lavoratori.

Molti dipendenti preferirebbero lavorare stabilmente in modalità smart working per vivere nei posti che prediligono (senza essere legati alla sede dell'azienda) e per risparmiare sulle spese di affitto così da perseguire un maggior potere d'acquisto.

Ma questo purtroppo non accade perché le aziende non hanno alcun incentivo a concedere stabilmente lo smart working: perché un'azienda dovrebbe far lavorare a distanza i suoi dipendenti se può averli in sede?

L'Opzione Smart è una nuova opzione contrattuale che mira a risolvere questo paradosso del mondo del lavoro contemporaneo.